lunedì 27 marzo 2017

La benzina aceto. Anzi no, sale








Ormai non ci sono più pioli che tengano:






Addirittura, per vederla, ci vuole il cannocchiale.



Sarà perchè, oggi come allora!


Noè, sta per piovere. Procurati un ombrello!





Breve guida all’incomprensione del sogno proibito.

Dialoghi: Io, Noè, Dio.

Quel pomeriggio del 7 Gennaio era una
bella mattina d’estate.
Come al solito, mentre leggevo il giornale
in ufficio durante le ore di straordinario,
mi sono appisellato ed ho fatto
un sogno straordinario!
Le braccia di Morfeo mi hanno traslocato
in una lussureggiante vallata tra
il fiume Tigri ed il fiume Belfratello
(dialettale: Eu-frate).
Lì ho visto ogni tipo di giardino:


  • Giardino all’italiana:
    dove per entrare dovevi pagare il 10%;
  • Giardino giapponese:
    dove, peraltro, c’erano solo bonsai giganti;
  • Giardino pubblico:
    col cartello PESTATE LE AIUOLE FINEMENTE;
  • Giardino zoologico:
    dove pasceva una brutta razza di politici;
  • Giardino d’infanzia:
    dove i bambini venivano posteggiati anche in seconda fila.
  • Per ultimo ho visto quello più luminoso:
  • il Giardino dell’ENEL!
Seduto su una panchina sverniciata di fresco,
ho incontrato Noè.
Contrariamente a come ce lo hanno descritto
al CATACLISMO, era IMBARAZZATO nero.
Gli ho subito chiesto il perchè, e lui:
“Le storielle sulla mia vita sono tutte pinocchiate!
Adesso giuro di dirti tutta la verità;
la verità mi fa male … lo so!
Nessuno mi può GUIDARE, nemmeno tu.
Dunque,mentre stavo tranquillamente contando
le nuvole a pecorelle per prendere sonno,
ho sentito una VOCE che da lassù mi diceva:

NOE’, DATTI DA FARE;
STA PER PIOVERE, PROCURATI UN OMBRELLO!

Io, avendo intuito che c’era un trucco dietro a questa storia:
O MIO SIGNORE, MI CONVERREBBE COSTRUIRE

UN ‘ARCA, PIUTTOSTO?


E Lui: ARCA MISERIA! UN’ARCA?
E, CHE COS’E’ UN’ARCA?
Ed io, di rimando: TU NON STAI CAPENDO UN ‘ARCA!
E sempre il Buon Dio: GIOVANOTTO;

TU, OGNI TANTO, ALZI IL GOMITO … LO,
QUESTO TONNO CON ME NON LO DEVI USARE;
ABBASSALO DI 1/8! PIUTTOSTO, NE APPROFITTO
PER RICORDARTI DI NON ABBANDONARTI
ALLA LETTURA DI LIBRI, QUALI:


-LA STORIA E’ MAESTRA DELLA VITE;
-DI VINO COMMEDIO;
-L’EBBRO ERRANTE, E VIA DICENDO.


Io, cercando di spiegare:
QUANDO DA BAMBINO FACEVO IL BAGNO
NEL CATINO, MI VEDEVI GIOCARE,
O MIO SIGNORE, CON LE ARCHETTE?

Lui, più adirato di prima:
TI SEMBRO IL TIPO CHE SPIO DAL BUCO DELLA SERRATURA? ASPETTA, ASPETTA, … FORSE CI SONO; STAI PARLANDO DELLA ARCA DELL’ALLEANZA?

Io, cercando di controllarmi:
NO, NON CI SIAMO. QUELLA E’ UN TIPO DI ARCA CHE SERVIRA’ A MOSE’ PER IL DETTATO! L’ARCA, O MIO SIGNORE, E’ UNA SPECIE DI TITANIC ARCA ICO, SENZA GHIACCIO! L’ARCA E’ QUELLA COSA CHE HA CERCATO E RICERCATO MINO D’AMATO.
POI, DOPO AVER FATICATO NON POCO PER TROVARE UN ‘ARCHEGGIO LIBERO, NON LA RITROVO’ PIU'; L’AVEVANO PORTATA VIA I PREDICATORI DELL’ARCA PERDUTA!




E Dio: NOE’, TU CHE SEI UN’ARCA DI SCIENZE, DA PROVETTO PARACADUTE, CERCA I SPIEGARTI!


-Io: L’ARCA E’ UNA SPECIE DI PESCHERECCIO AZZURRO CHE, OLTRE A 2 MERLUZZI, DEVE CONTENERE TANTI ALTRI ANIMALI!


-Lui, finalmente: HAI AFFERRATO; STAI PARLANDO DELLA TUA ARCA, O NOE’! QUEL TRANSATLANTICO CHE MI PERMETTERA’ DI SALVARE LE MIE BESTIOLINE.


In quel mentre cominciò a cadere una finissima pioggerellina, ed io : GESU’, GESU’ (che doveva ancora venire); STA COMINCIANDO A PIOVERE!


Lui, sorridendo: NOE’, NON TI BAGNARE PRIMA DI PIOVERE! TU MI DOVRAI SALVARE TUTTI GLI ANIMALI. E, RICORDA CHE, SU QUESTO NON CI PIOVE!!!
NOE’, TU SARAI IL PIU’ GRANDE; DOPO DI TE …. IL DILUVIO!


E, rivolto in alto, tuonò: APRITI CIELO!
Ma il cielo non si aprì perchè era il suo giorno

di chiusura infrasettimanale.
Non sapendo quanti metri cubi doveva
essere grande questo barcone, caro Lino,
ho comprato l’enciclopedia degli animali
(3 cani) ed ho contato tutte le specie.
Mi sono calcolato il volume di ogni bestiolina

con la calcolatrice (a quel tempo il pallottoliere
non era stato ancora inventato) e, alla fine,
li ho sommati ed ho moltiplicato il totale per 2.


Quindi, costruii l’Arca, e questa cominciò

a riempirsi di ogni tipo di animale,
mia moglie compresa. Io sono rimasto fuori
quando Sem chiuse la bussola.
Non c’era più posto, non avevo calcolato,
purtroppo, che esistevano pure animali del tipo:











  • Fenelicottero,
  • Formi-china,
  • Cormocorano (in basso a destra della copertina.
  • Legge I VERMETTI SATANICI),
  • Alligabratore,
  • Molluscio (o PORTAFLACCIDA),
  • PIRARNIA (voraci pesci volanti a sciami)
  • ecc ecc.



    Eccoti in breve spiegato perchè spruzzo rabbia da tutti i porri,
    tanto da sembrare un IRCO (maschio della capra).
    Mi hanno fatto, è proprio il caso di dirlo, IMBESTIALIRE!
    Ora, siccome mi sei simpatico, ti faccio vedere la videocassetta
    della Creatio e della Creazione di certi animali!

     Premi ON e, ricorda sempre …
    TANTO TUONO’ CHE PIOVVE!


    A questo punto, il vero fondatore del WWF,
    si allontanò fischiettando l’aria di


    FINCHE’ L’ARCA VA, LASCIALA ANDARE ……






    Legenda della copertina del libro:




    LA SATIRA TE LO FA VEDERE DALL'ALTO






    Vale anche per l'estate. Ovviamente il condizionatore è d'obbligo



    Il capo può fare il bello e il cattivo tempo....